ESCLUSIVA TMW - Brio: "Alla Juve manca Gilardino. Vorrei anche la Coppa Italia..."

di Michela Lanza

Sergio Brio, ex stopper bianconero, ha parlato del momento positivo della Juventus, della lotta scudetto, ma soprattutto si è sbilanciato ammettendo a chiare note di "desiderare" un centravanti alla Gilardino. In attesa, poi, del rientro di Buffon…
Brio, mi dà un giudizio sulla prima parte di stagione della Juve di Del Neri?
"Se guardiamo la prima parte della stagione, possiamo appurare che la Juventus ha fatto passi da gigante rispetto all'anno scorso. Diciamo che in casa bianconera ci sono ancora i lavori in corso, ma a parte qualche risultato sfuggito nei minuti finali, si può essere soddisfatti di quanto fatto fino ad oggi. Se non avesse pareggiato a Verona, sarebbe stata seconda in classifica, non lo dimentichiamo. Insomma, la Juve c'è ed è una delle squadre che esprimono il miglior calcio. In attacco, poi, sono fortissimi. In sintesi, la squadra ben guidata da Del Neri deve credere allo scudetto. Ogni squadra passa un momento no. Mi viene in mente quanto successo l'anno scorso prima all'Inter che si è fatta rimontare e sorpassare dalla Roma, poi alla Roma stessa che è mollata nel finale, perdendo uno scudetto quasi suo. Insomma, anche il Milan potrebbe avere un momento di calo e la Juve deve stare lì, crederci".
Juve avvantaggiata rispetto a Milan, Inter e Roma ancora impegnate in Champions?
"Non credo al fatto che chi non gioca la Champions sia avvantaggiato. Io ho vinto tanto pur giocando spesso tre volte la settimana… Credo piuttosto che la Juve debba pensare sia al campionato che alla Coppa Italia. Ritengo che sia arrivato il momento di aggiudicarsi questo trofeo dopo tanti anni. È dal 1995-96 che manca la Coppa Italia a Torino e conquistarla sarebbe un modo per riprendere confidenza con la vittoria. Sì, un modo per ricominciare a vincere".
La Juve ha il miglior attacco del campionato, ma… è alla ricerca di un centravanti. Perché?
"Alla Juve manca un attaccante da ultimi metri. Quagliarella è più una seconda punta. Sta facendo benissimo, sta segnando tanto e qualcuno a Napoli lo rimpiangerà, ma non c'è una prima punta alla Gilardino o alla Pazzini per intenderci".
Un centravanti come rinforzo di gennaio o di giugno?
"Credo che la Juve voglia un centravanti adesso, subito a gennaio e, a tal proposito, penso sia difficile che dopo aver lasciato andare Cassano, la Samp si privi anche di Pazzini. Vedo più percorribile la pista Gilardino".
Cassano è il colpo del mercato di gennaio?
"Lasciando perdere il suo carattere, penso che le qualità tecniche di Cassano non siano discutibili. Ha fantasia, genialità e forza nelle gambe. È il colpo del mercato di gennaio… poi se arriva al Milan e sfascia tutto, questo è un altro tipo di discorso. Se poi a Torino dovesse arrivare Gilardino, allora sarebbe un altro groppo colpo del mercato invernale… Cassano alla Juve da Del Neri e Marotta? Non dimentichiamo che in bianconero c'è sempre un certo Del Piero, che dice la sua, sempre…"
D'accordo con l'eventuale cessione di Amauri?
"Amauri all'inizio è stato importante, un uomo squadra, lottava su ogni pallone sacrificandosi per il gruppo. Poi c'è stata un'involuzione che non mi spiego, che non capisco. La sua cessione servirà per incassare denaro da reinvestire. Mercato a parte, non dimentichiamo che alla Juve devono rientrare giocatori infortunati importanti. Faccio due nomi su tutti: De Ceglie e Martinez. Io credo molto nell'ex catanese".
Chiudo con Buffon che sembra ormai prossimo al rientro. Tocca di nuovo a Gigi…
"Eh sì. Tutta l'Italia deve fare i complimenti a Storari per quello che ha fatto vedere a Torino. Forse ha disputato nella Juve il miglior campionato della sua carriera. Però… se Buffon rientra in condizione, non ce n'è per nessuno. È ancora il numero uno".
 

www.tuttomercatoweb.com
26.09.2011 10:46 - di Michela Lanza Archiviati la sconfitta col Chievo e il pareggio casalingo con la Fiorentina... »
01.01.2011 12:00 - di Michela Lanza Ha militato in svariate squadre (Torino, Milan, Fiorentina, Parma, Lazio e R... »
26.12.2010 20:00 - di Michela Lanza C'è chi può vantarsi di aver vinto uno scudetto col Napoli... »
26.12.2010 15:00 - di Michela Lanza È un grande ex del calcio nostrano degli anni Ottanta e Novanta e, do... »
26.12.2010 12:00 - di Michela Lanza Assieme ad Alberigo Evani, attuale c.t. della Nazionale Under 18, nonch&eacu... »
25.12.2010 16:00 - di Michela Lanza È stato un grande giocatore di Fiorentina e Roma, squadre con le qual... »
19.01.2010 11:05 - di Michela Lanza & Cristina Guerri A margine della premiazione degli Oscar AIC 2009, il b... »
19.01.2010 10:47 - di Michela Lanza & Cristina Guerri Mercato, derby, Juventus. Sono questi i temi trattati ... »
19.01.2010 10:43 - di Michela Lanza & Cristina Guerri Stefano Eranio, ex centrocampista del Milan, ha fatto ... »
19.01.2010 10:40 - di Michela Lanza & Cristina Guerri Il difensore della Juventus Giorgio Chiellini lancia l... »
18.01.2010 23:24 - di Michela Lanza & Cristina Guerri Milano. Anche quest'anno si è svolta la pre... »