Alborghetti suona la carica: "La Svizzera Ŕ un'ottima squadra, ma noi non siamo da meno"

Archiviata la prima importante vittoria contro la Russia, l’Italdonne Under 19 di Corradini si è concessa una mattinata libera, prima di tornare a lavoro nel pomeriggio di oggi, in vista del prossimo match contro la temibile Svizzera, in programma giovedì 2 giugno a Cervia (ore 17, diretta RaiSport2). Dopo i primi tre punti conquistati nel girone A, la concentrazione è rivolta tutta all’obiettivo futuro: il passaggio alle semifinali del Campionato Europeo Uefa Under 19 Femminile.
È così anche per Lisa Alborghetti, la match winner della gara di esordio che sta vivendo un sogno: “Mi sento bene e sono felice – dichiara - rivedendo il gol ho provato un’emozione forte, anche perché sono consapevole che è stata una rete da tre punti che potrebbero essere fondamentali in ottica passaggio del turno”. Un momento magico per l’azzurrina di Bergamo: “È stato tutto bello e inaspettato, non avrei mai immaginato di segnare all’esordio. Tra l’altro, ho giocato in un ruolo un po’ più offensivo rispetto al mio”.
Per raggiungere la semifinale, e quindi per centrare l’obiettivo qualificazione ai prossimi Mondiali Under 20, l’Italia dovrà vedersela con la Svizzera nella prossima gara del girone A, giovedì 2 giugno, a Cervia. Sarà un incontro al vertice, tra le due formazioni primatiste del gruppo. La Alborghetti porta rispetto, ma non ha paura: “Se giochiamo come contro la Russia e, anzi, con ancora più grinta, possiamo farcela. La Svizzera è un’ottima squadra, è forte, ma noi non siamo da meno. Siamo due squadre tecniche, ma sarà fondamentale la concentrazione, come ci ha anche detto il nostro capitano Martina Rosucci. Lei ha già vinto un Europeo e ci ha istruite sull’importanza dell’applicazione che dovremo mettere sul campo. Anche contro le elvetiche, tutto è possibile”.
A Lisa Alborghetti fa eco Katia Coppola, l’attaccante azzurra che ha aperto le marcature nel match contro la Russia dopo appena tre minuti di gioco: “Sono felicissima. Eravamo tutte emozionate: l’inno nazionale, gli applausi, la gente. Poi è arrivato il mio gol che ha smorzato la tensione. Adesso ci attende un altro test difficile perché la Svizzera è l’ostacolo più importante da superare. Se riusciamo a passare indenni da questa gara, il passaggio del turno è davvero ad un passo. Se firmerei per un pareggio? No, io punto sempre alla vittoria”.

 

www.figc.it
13.06.2011 17:58 - La Germania batte per 8-1 la Norvegia ad Imola e si laurea campione d’Europa per la quarta ... »
10.06.2011 18:02 - Ultimo atto del Campionato Europeo Uefa Under 19 Femminile. Domani, allo stadio “Romeo Gall... »
07.06.2011 18:04 - Giornata di vigilia delle semifinali del Campionato Europeo Uefa Under 19 Femminile, in programma... »
06.06.2011 18:09 - Giornata di riposo per la Nazionale Under 19 Femminile dopo la vittoria contro il Belgio, la terz... »
05.06.2011 18:12 - Le Azzurrine chiudono la fase a gironi dell’Europeo con la terza splendida vittoria. A Bell... »
04.06.2011 18:14 - Andrà in scena domani la terza ed ultima giornata della fase a gironi del Campionato Europ... »
03.06.2011 18:16 - Il giorno dopo il successo sulla Svizzera, che ha consentito alle Azzurrine di Corradini di acced... »
01.06.2011 18:22 - Dopo la brillante vittoria nella gara d’esordio contro la Russia (2-1), la Nazionale Under ... »
30.05.2011 18:30 - Nella giornata di esordio del Campionato Europeo Uefa Under 19 Femminile, buono l’esordio d... »
27.05.2011 18:37 - Sono davvero molte le attività collaterali organizzate per arricchire e potenziare l&rsquo... »
27.05.2011 18:33 - Scatta lunedì 30 maggio la decima edizione del Campionato Europeo Uefa Under 19 Femminile,... »
26.05.2011 18:35 - A cinque giorni dall’esordio nella fase finale del Campionato Europeo Under 19 Femminile, l... »